+39 080 338 45 69

Oasi Naturale di Torre Calderina

Il Villaggio Lido Nettuno si affaccia sull’Oasi Naturale di Torre Calderina, un importantissimo sito preferenziale per l’avifauna in transito lungo le coste occidentali della Puglia per le rotte migratorie, grazie alla presenza di zone umide come la limitrofa Cala Pantano.

L’ambiente marino è ricco di peculiarità ed emergenze naturalistiche. Infatti, molti sono gli ecosistemi marini presenti: gli organismi vegetali e le piante acquatiche come Cymodocea nodosa, tipiche del sistema Infralitorale e la roccia calcarea, offrono rifugio e cibo per molluschi, echinodermi, crostacei e pesci, presenti soprattutto nelle forme giovanili… persino il delicato cavaluccio marino (Hippocampus guttulatus) ha trovato il suo habitat ideale tra queste acque….

A largo delle acque antistanti l’oasi, invece, è possibile osservare al tramonto un gruppo di delfini (Tusiops truncatus) che si avvicina alla costa per riposarsi dopo una lunga giornata trascorsa sulle scie dei pescherecci; oppure, costeggiando la parte nord del lido, è possibile nuotare nelle vicinanze delle grotte marine, luogo prediletto delle Corvine (Sciaena umbra).

Avendo questo patrimonio naturalistico sotto i nostri occhi, diventa indispensabile il nostro impegno, ovvero quello di proteggere e tutelare la natura e gli organismi presenti, attraverso la conservazione di questo meraviglioso territorio, ed il suo monitoraggio, avvalendoci della collaborazione di diverse Associazioni Ambientali come il Centro Studi e Didattica Ambientale “TERRAE”, il Centro di Educazione Ambientale “OPHRYS”, l’associazione “MAREVIVO”, “Mondo Sommerso” ecc.

Interventi concreti vengono compiuti nell’Oasi Naturale di Torre Calderina per raggiungere questo prestigioso obiettivo! Come ad esempio l’impegno nella raccolta differenziata dei rifiuti, campagne dieducazione ambientale, aventi come tema i piccoli gesti quotidiani che aiutano a preservare il nostro ambiente. Infatti, solo attraverso la sensibilizzazione delle persone ed in particolare delle nuove generazioni, possiamo sperare di acquisire, a livello globale, una coscienza ecologica. Ogni nostra azione, ogni nostra scelta ha delle conseguenze sull’ambiente che ci ospita: ciò che noi mangiamo, ciò che noi beviamo, i rifiuti che noi produciamo e i materiali che noi utilizziamo … il nostro “Passaggio” lascia quindi un segno… che prende il nome di “Impronta Ecologica”.

L‘Oasi Naturale Torre Calderina ha come obiettivo quello di lasciare la più piccola impronta ecologica sul territorio… da questo la scelta di materiali a basso impatto ambientale, la scelta del legno a scapito della distruttiva ed invasiva plastica, la scelta di materiale “biodegradabile” per i prodotti “Usa e Getta” come posate, piatti e contenitori, la riduzione degli imballaggi e delle bottiglie di plastica promuovendo la filiera corta e i prodotti a km 0!!! La politica è quella di ridurre gli sprechi, i trasporti delle materie prime, le emissioni di anidride carbonica.